News

NUOVA RELEASE E/SATTO 08.06

Gentile cliente,

È stata rilasciata la nuova release 08.06 di E/satto.

Questa nuova release presenta delle novità importanti che vanno a completare e migliorare ulteriormente il prodotto. Questo è un elenco sintetico delle novità:

  1. Nuovi campi per Fatture elettroniche B2B
  2. Filtro su tipo fattura in Controllo esiti
  3. Gestione fatture B2B su CCT
  4. Adeguamento per bilancio CEE 2016
  5. Adeguamento azienda dimostrativa per bilancio CEE
  6. Allungamento caratteri del campo Numero di esenzione IVA e Protocollo nei clienti
  7. Definizione numero di decimali IVA per Liquidazione annuale
  8. Possibilità in Fattura differita di produrre le fatture elettroniche anche senza stampa
  9. Nuovo campo per indicare il numero completo della fattura ricevuta in Prima nota ai fini
  10. della futura trasmissione dati delle fatture emesse e ricevute.
  11. In creazione nuova azienda possibilità di scelta da quale archivio copiare il piano dei conti/Causali
  12. contabili/tabella di riferimento se si definisce il piano dei conti non comune
  13. Generazione delle Fatture elettroniche PA nel formato 1.2 definito dal Sistema di Interscambio (SdI)
  14. Generazione delle Fatture elettroniche B2B nel formato definito dal Sistema di Interscambio (SdI)
  15. Generazione delle Fatture PA in modo conforme ai nuovi controlli introdotti dal Sistema di Interscambio (SdI)
  16. Possibilità di far comparire il bollo nelle Fatture PA senza che venga addebitato al cliente (RI3807)
  17. Integrazione con il servizio di Conservazione Sostitutiva in Cloud TeamSystem (CCT)
  18. Modifiche alle procedure di Bolle e Fatture di Vendita
  19. Modifiche alla procedura di Esportazione/Importazione Bolle e Fattura di Vendita
  20. Modifiche alla procedura di Fatturazione elettronica
  21. Modifiche alla procedura di Controllo esiti della fatturazione elettronica
  22. Controllo su inserimento partite IVA apparenti in Anagrafiche comuni, Clienti e Fornitori (RI4205)
  23. Dal convertitore ascii poter esportare le righe dei movimenti di magazzino e dello storico ordinate come sul documento (RI4557)
  24. Proposta della somma dei versamenti immatricolazioni auto UE in liquidazione IVA Annuale (RI3885)
  25. RID e Bonifici in formato SEPA
  26. Controllo Codice Fiscale duplicato in inserimento anagrafiche
  27. Possibilità di aumentare il numero di caratteri visualizzati nella lista F4 degli appalti
  28. Aggiunto campo codice fiscale del cedente prestatore nel file XML della fatturazione elettronica

Per la presente release non è prevista la distribuzione via posta. L’intero dvd di aggiornamento è disponibile al download nella nostra sezione Procedure Gestionali / Download. Il nome del file è: 860.rar Una volta scaricato il file sul proprio computer contattateci per programmare l’installazione dello stesso e le relative conversioni degli archivi. Cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Buon lavoro!

NUOVA RELEASE E/READY E/IMPRESA E/SIGIP 02.17

Gentile cliente,

È stata rilasciata la nuova release 02.17 di E/ready E/impresa E/Sigip.

Questa nuova release presenta delle novità importanti che vanno a completare e migliorare ulteriormente il prodotto. Questo è un elenco sintetico suddiviso per aree:

Funzionalità generali

  1. Certificazione nuovi sistemi operativi: windows 10 e windows 10 Anniversary Update
  2. Certificazione nuove versioni di Microsoft sql server: sql server 2016 e sql server 2014 sp2
  3. Dismissione windows xp e windows server 2003 / 2003 r2
  4. Fine certificazione Microsoft sql server 2008
  5. Fine certificazione Microsoft sql server 2008 r2
  6. Migliorata export griglie delle query in formato Excel
  7. Aggiunto funzione ‘cerca’ nella griglia
  8. Possibilità di stampare in b/n su stampanti a colori
  9. Possibilità di salvare il documento in pdf quando lo si invia via e-mail
  10. Gestione che traccia l’invio email dei documenti tramite output multiplo
  11. Possibilità di definire per singolo utente la query di f6 e la predefinita di menù
  12. Aggiornamento archivi precaricati (banche, località)

Novità per E/Aziendale

  1. Nuovo modulo: parcelle e fatture prestazioni
  2. avviso se inserita partita iva che inizia con 8 o 9
  3. nuova stampa fatturato clienti / fornitori
  4. ricerca “intelligente” su piano dei conti in prima nota
  5. riporto del numero fattura nel giroconto iva per cassa
  6. saldaconto multiplo: proposta ultima c/partita
  7. ricerca intelligente cli/for nei programmi mancanti
  8. migliorie rid sepa e altre
  9. import listini / articoli parametrizzabile da file Excel
  10. ricerca “intelligente” su articoli nei documenti
  11. possibilità di indicare il tipo documento di default, e altri default, per query
  12. visualizzazione articoli: possibilità di visualizzare i campi della distinta base anche senza il modulo “diba”
  13. possibilità di escludere ultimi prezzi cli/for se zero
  14. generazione archivi inventario per articoli non movimentati
  15. stampa/ristampa massiva documenti anche con tipi documento diversi
  16. miglioramento performance griglia documenti
  17. visualizzare durante la registrazione di un documento le righe del contratto applicato
  18. descrizione nazione nella stampa fatture
  19. abilitato il campo maggiorazione2 anche se maggiorazione1 e’ negativa
  20. possibilità di raggruppare articoli in fattura differita anche con codice aggiuntivo diverso
  21. gestiti i campi minimo ordinabile e impegnabile su ordini/impegni
  22. conto lavoro: controlli su variazione quantità ocl/prenotazione
  23. implementazioni fattura elettronica
  24. fattura elettronica – gestione del tracciato fatturepa versione 1.1
  25. barcode: terminalini honeywell usb in terminal server
  26. coges: gestione del trasferimento fra depositi
  27. coges: stampa bilancino per asse
  28. coges: bottone allinea movimenti per date competenza pn
  29. coges- miglioramento gestione inserimento dettagli in evasione
  30. coges: query aggiuntiva sui campi del conto economico riclassificato che esclude i movimenti di origine dei ribaltamenti
  31. coges: migliorate le label delle opzione troncamento
  32. coges: ottimizzati programmi generazione e rigenerazione movimenti da ciclo attivo/passivo
  33. coges: ottimizzato programma confronto budget/consuntivo
  34. bi: gestione multilicenziatario su cubi server
  35. bi: migliorata visualizzazione attributi
  36. bi: cubi coges – migliorata descrizione gerarchia dimensioni voci e assi analisi
  37. bi: miglioramento log del programma generazione cubi
  38. convertitore: conversione dei dati riguardanti iva per cassa e rid
  39. convertitore: import registrazioni giroconto iva cassa da e/satto
  40. integrazione con crm tustena
  41. Nuovo modulo: fattura elettronica passiva e integrazione con servizio fepa teamsystem
  42. visualizzazione rischio
  43. allungato il campo note dell’anagrafica comune
  44. abilitati i campi liberi per i vettori
  45. rid sepa – migliorie valorizzazione campi
  46. gestione insoluti anche nel caso di scadenze non bancarie
  47. cancellazione prime note di contabilizzazione effetti
  48. intra: compilazione elenchi semplificata in base a determinazione del 19/02/2015
  49. nota credito: possibilità di inserire una destinazione e un destinatario diverso
  50. fatturazione differita manuale: possibilità di scegliere se i ddt con sede diversa siano o meno raggruppati in fattura
  51. conai: possibilità di poter inserire due righe esenzioni per lo stesso anno
  52. implementata su diba la valorizzazione ultimo prezzo acquisto in base alla data del movimento di carico
  53. conto lavoro e distinta base: ricalcolo val. Pf/sl in base a nuovi costi componenti
  54. coges – riporto automatico delle descrizioni aggiuntive di prima nota sui movimenti coges
  55. coges – allineamento campo quantità tra la riga del documento e la maschera di dettaglio coges (F7)
  56. coges – stampa bilancino: bilancino per voce e aggiunta informazioni nella stampa di dettaglio
  57. coges – lookup da importi del conto economico riclassificato: riportati gli estremi dei documenti che hanno generato i movimenti
  58. coges – situazione assi d’analisi e conto economico riclassificato: ottimizzato il caricamento della tree-view
  59. coges – budget: migliorie varie
  60. Nuovo modulo: integrazione con documentale knos
  61. Nuovo modulo: easyOrder per ordini tramite mobile
  62. Abilitati i campi liberi su agenti
  63. Migliorata stampa di controllo partita iva e codice fiscale
  64. Resa modificabile la descrizione aggiuntiva automatica: “autofattura” o “integrazione”
  65. Contributi enasarco evidenziati nei registri iva
  66. Risconti: consentito inserimento su anno successivo anche se non aperto
  67. Output multiplo in stampa dichiarazione di intento
  68. Distinte/elenchi rsm: adeguamento tracciati per generazione supporto magnetico
  69. Aggiornamento tracciati sepa e cbi per nuovi standard in vigore dal 1 febbraio 2016
  70. Bonifici esteri xml
  71. Stampa tabulato con rid sepa
  72. Stampa distinta pagamenti: aggiunto iban
  73. Stampa effetti: visualizzate descrizione ‘ordinario/core’ e ‘veloce/b2b’
  74. Saldaconto: possibilità di inserire un conto e un importo per le spese bancarie
  75. Funzionalità per collegare le partite nel caso in cui la fattura viene registrata dopo il pagamento
  76. Nella griglia del saldaconto aggiunto il campo “descrizione scadenza”
  77. Possibilita’ di inserire una descrizione aggiuntiva in fase di generazione insoluti
  78. Estratto conto (video/stampa): possibilità soppressione split payment
  79. Gestione di n coordinate bancarie per ogni fornitore/cliente
  80. Proposta valori di default per utente
  81. Contropartite più parametriche
  82. Possibilita’ di decidere se in fase di evasione dell’impegno le spese (accessorie e/o trasporto) vanno riportate su tutti i ddt, o solo sul primo
  83. Articolo composto kit con varianti
  84. Controllo banca se diversa fra documento e cliente
  85. Consentito di modificare le descrizioni del corpo documento anche se elaborato
  86. Parametro per priorità contratti come e/satto
  87. Statistiche con cliente effettivo vendita per aziende che vendono attraverso società di leasing/finanziarie
  88. Navigazione documenti: mostrate anche le scadenze e le provvigioni della fattura
  89. Nota integrativa: migliorata gestione prospetti t0 143, t0155, t0156 e t0216
  90. Coges – possibilita’ di assegnare le spese a piè fattura in modo proporzionale alle righe
  91. Coges – budget da consuntivo
  92. Coges – budget: ordinamento sulla griglia di ipotesi/revisioni
  93. Coges – budget: controllo inserimento righe ipotesi/revisioni doppie (stessa voce, centro, etc .)
  94. Coges – scostamento budget / consuntivo parzializzato per asse d’analisi
  95. Coges – analisi conto economico riclass. E situazione assi d’analisi: dimensionamento dinamico della finestra tree-view
  96. Coges – aggiunti parametri in ripristino ribaltamenti
  97. Coges – bottoni selezione rapida in ripristino ribaltamenti
  98. Bi – certificazione business Intelligence su windows 10
  99. Bi – aggiunta dimensione “destinatario diverso” su cubi del ciclo attivo
  100. Bi – cubi coges: nuova dimensione voce con azienda in chiave
  101. Nuovo modulo: Integrazione con mytho e-commerce
  102. Nuovo modulo: Import spese sanitarie telematiche 2016: adeguamento per anno 2016 e implementazioni
  103. Variazione dati tabella: aggiunta ubicazione fra i parametri di articoli base
  104. Nuovo modulo – fatturazione elettronica attiva e passiva fra privati (b2b)
  105. Gestione dati tab dichiarazione intento clienti nel ciclo attivo
  106. Nuovo indicatore su codici iva per indicare se devono essere riportati in fattura gli estremi della dichiarazione d’intento
  107. Inseriti i campi liberi nel tab dichiarazione intento dell’anagrafica cli/for
  108. Nuova stampa fatturato clienti / fornitori da prima nota
  109. Aggiunto in prima nota il campo “rif. Num. Fattura” per indicare il numero della fattura da collegare alla nota di accredito
  110. Inserito parametro per escludere nuove descrizioni aggiuntive p.n. Effetti / saldaconto / insoluti
  111. Pagamento multiplo di fatture emesse da professionisti con annotazione separata delle ritenute operate
  112. Rese modificabili date competenze r/r in prima nota già stampata su registri iva
  113. Nuovo parametro “default contabilizzazione extracontabile di periodo alla data di registrazione del documento”
  114. Iva a margine: cessioni all’esportazione e altre cessioni non imponibili
  115. Gestione nota integrativa: segnalazione su prospetti alternativi
  116. Unifica scadenze: impostazione data documento già in fase di unificazione
  117. Stampa estratto conto: possibilità di ordinamento per data e numero documento
  118. Visualizza estratto conto: aggiunto il numero protocollo
  119. Bonifici sepa: inserito il cuc sulle banche aziendali
  120. Bonifici sepa: compilazione dei campi nazione e nazione di residenza
  121. Bonifici estero (ascii) e bonifici esteri xml (extra sepa): aggiunto conto estero per bonifici verso paesi che non hanno iban
  122. Sconti e maggiorazioni negative in variazione e generazioni prezzi
  123. Coordinate bancarie a livello di sede amministrativa / diversa cli/for
  124. Dati relativi a ritenute in stampa brogliaccio fatture vendite a acquisti
  125. Fatturazione differita con quantità positive e negative
  126. Fattura differita: possibilita’ di aggiungere righe che evadono righe ddt (con f11)
  127. Bolli virtuali: stampa elenco documenti e bolli
  128. Conto lavoro – evadibile con controllo disponibilità su terzista
  129. Indicazione dell’esistenza dei dati gestionali articolo di produzione in distinta base
  130. Apertura diretta dati gestionali MRP da articoli
  131. Coges – gestione date competenza direttamente su dettagli coges
  132. Coges – tasto richiama prima nota di origine
  133. Bi – cubi ordini / impegni / inevaso: aggiunta dimensione “stato ordine”
  134. Bi – cubi evaso: aggiunta dimensione “tipo documento ordine”

 

Per la presente release non è prevista la distribuzione via posta. L’intero dvd di aggiornamento è disponibile al download nella nostra sezione Procedure Gestionali / Download. Il nome del file è: e217.rar

Una volta scaricato il file sul proprio computer contattateci per programmare l’installazione dello stesso e le relative conversioni degli archivi. Cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Buon lavoro!

Nuova RELEASE E/FISCALI 04.07 e 04.07.01

Gentile cliente, è stata rilasciata la nuova release 04.07 di eFiscali per elaborazione della liquidazione trimestrale e della comunicazione dati fatture clienti/fornitori (ex spesometro). Il presente aggiornamento, per la parte riguardante le Comunicazioni fiscali, contiene le seguenti novità:

  • Nuovo modulo: Kit Adempimenti – Comunicazione liquidazioni periodiche IVA – L’obbligo di presentazione della Comunicazione liquidazioni periodiche IVA è stato istituito per i soggetti passivi IVA in applicazione delle disposizioni contenute nell’art. 21 bis D.L. 31 maggio 2010, n. 78, conv., con modif., dalla Legge 30 luglio 2010, n. 122, introdotto dall’art. 4, comma 2 D.L. 22 ottobre 2016, n. 193, conv., con modif., dalla Legge 1 dicembre 2016, n. 225. o Import dati da E/ ed E/satto
    1. Gestione completa della Comunicazione periodica dei Dati delle Liquidazioni IVA
    2. Stampa del modello ministeriale relativo alla Comunicazione trimestrale Liquidazione IVA
    3. Generazione del file .XML
    4. Validazione del file telematico con i controlli ministeriali
    5. Apposizione della firma elettronica
    6. Invio ai sistemi dell’Agenzia delle Entrate
    7. Richiesta e Consultazione della ricevuta
  • Kit Adempimenti – Comunicazione Dati Fatture emesse e ricevute –L’obbligo di presentazione della Comunicazione Dati Fatture emesse e ricevute è stato istituito per i soggetti passivi IVA in applicazione delle disposizioni dell’articolo 4, comma 1, del D.L. n. 193/2016, che ha sostituito l’articolo 21 del D.L. n. 78/2010, e che ha introdotto l’obbligo di comunicazione trimestrale dei dati delle fatture emesse e ricevute, applicabile per tutte le operazioni effettuate a decorrere dal primo gennaio 2017 o Import dati da E/ ed E/satto
    1. Archivi di base (azienda, causali contabili, clienti/fornitori, codici IVA, registri IVA) e gestione dei nuovi campi implementati per il nuovo adempimento
    2. Archivi specifici (dati fatture, intermediari/aziende)
    3. Generazione Comunicazione periodica dei Dati Fatture
    4. Gestione completa della Comunicazione periodica dei Dati Fatture
    5. Annullamento globale della Comunicazione nel caso di scarto di uno o più files da parte dell’Agenzia delle Entrate
    6. Stampa brogliaccio di controllo relativo alla Comunicazione trimestrale Dati Fatture
    7. Generazione dei file .XML e relativa validazione formale
  • Export Comunicazione E/ –  Sono stati rilasciati degli aggiornamenti all’export di E/ verso E/Fiscali per gestire il trasferimento delle Liquidazioni periodiche IVA e dei Dati Fatture
  • Export Comunicazione E/satto –  Sono stati rilasciati degli aggiornamenti all’export di E/satto verso E/Fiscali per gestire il trasferimento delle Liquidazioni periodiche IVA e dei Dati Fatture per le versioni 08.03.01, 08.04.00, 08.05.04 e 08.06.01

Per la presente release non è prevista la distribuzione via posta. L’intero dvd di aggiornamento è disponibile al download nella nostra sezione Procedure Gestionali / Download. Il nome del file è: efiscali470.zip

E’ stato successivamente rilasciato (a seguito di alcune modifiche richieste dal nuovo spesometro) un piccolo aggiornamento di questa versione, che è sempre disponibile al download nella nostra sezione Procedure Gestionali / Download. Il nome del file è: efiscali471.zip

Una volta scaricati i file sul proprio computer contattateci per programmare l’installazione e la creazione dei file richiesti dai due adempimenti.

La liquidazione trimestrale per l’anno 2017 ha le relative date di scadenza: 18/9 – 30/11 – 28/02/2018, mentre la comunicazione dati fatture per l’anno 2017 ha le relative scadenze: 18/9 e 28/2/2018, salvo eventuali proroghe.

Per l’anno 2018, il fisco prevede che le scadenze siano trimestrali per entrambi gli adempimenti

Cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Buon lavoro !

Nuova RELEASE E/ready E/impresa 02.16.00

Gentile cliente,
È stata rilasciata la nuova release 02.16 di E/ready E/impresa.
Questa nuova release presenta delle novità importanti che vanno a completare e migliorare ulteriormente il prodotto.
Questo è un elenco sintetico suddiviso per aree:

Funzionalità generali

  • Certificazione nuovi sistemi operativi: windows 10
  • Dismissione windows xp e windows server 2003 / 2003 r2
  • Certificazione nuove versioni di Microsoft sql server
  • Fine certificazione Microsoft sql server 2008 r2
  • Modifiche setup di e/
  • Gestione utenti come entità
  • Query builder: nuovo bottone aggiungi criteri
  • Possibilità di definire per singolo utente la query di f6 e la predefinita di menù
  • Aggiornamento archivi precaricati

Novità per E/Aziendale

  • Integrazione con documentale KNOS
  • Nuovo modulo mobile EASYORDER
  • Integrazione con CRM-TUSTENA / VTIGER
  • Integrazione DOCFINANCE
  • Abilitati i campi liberi su agenti
  • Variazione dati tabella: aggiunti parametri articoli
  • Migliorata stampa di controllo partita iva e codice fiscale
  • Integrazione documentale: esteso a tutti gli archivi di e/ il collegamento con il documentale
  • Resa modificabile la descrizione aggiuntiva automatica: “autofattura” o “integrazione”
  • Risconti: consentito inserimento su anno successivo anche se non aperto
  • Aggiornamento tracciati SEPA e CBI per nuovi standard in vigore dal 1 febbraio 2016
  • Bonifici esteri xml
  • Stampa tabulato con RID SEPA
  • Stampa distinta pagamenti: aggiunto IBAN
  • Saldaconto: possibilità di inserire un conto e un importo per le spese bancarie
  • Funzionalità per collegare le partite nel caso in cui la fattura viene registrata dopo il pagamento
  • Nella griglia del saldaconto aggiunto il campo “descrizione scadenza”
  • Possibilità di inserire una descrizione aggiuntiva in fase di generazione insoluti
  • Estratto conto (video/stampa): possibilità soppressione SPLIT payment
  • Gestione di “n” coordinate bancarie per ogni fornitore/cliente
  • Fattura elettronica – implementazioni
  • Fattura elettronica passiva: import fatture in e/
  • Proposta valori di default per utente
  • Contropartite più parametriche
  • Possibilità di decidere se in fase di evasione dell’impegno le spese (accessorie e/o trasporto) vanno riportate su tutti i ddt, o solo sul primo
  • Articolo composto kit con varianti
  • Controllo banca se diversa fra documento e cliente
  • Consentito di modificare le descrizioni del corpo documento anche se elaborato
  • Parametro per priorità contratti come e/esatto
  • Statistiche con cliente effettivo vendita per aziende che vendono attraverso società di leasing/finanziarie
  • Navigazione documenti: mostrate anche le scadenze e le provvigioni della fattura
  • Nota integrativa: migliorata gestione prospetti t0 143, t0155, t0156 e t0216
  • Export fatture per teamsystem – implementazioni
  • Coges – possibilità di assegnare le spese a piè fattura in modo proporzionale alle righe
  • Coges – budget da consuntivo
  • Coges – budget: ordinamento sulla griglia di ipotesi/revisioni
  • Coges – budget: controllo inserimento righe ipotesi/revisioni doppie (stessa voce, centro, etc .)
  • Coges – scostamento budget / consuntivo parzializzato per asse d’analisi
  • Coges – analisi conto economico riclass. E situazione assi d’analisi: dimensionamento dinamico della finestra tree-view
  • Bi – certificazione esabicubi su windows 10
  • Convertitore – implementazioni

Per la presente release non è prevista la distribuzione via posta.
L’intero dvd di aggiornamento è disponibile al download nella nostra sezione Procedure Gestionali / Download. Il nome del file è: e216.rar
Una volta scaricato il file sul proprio computer contattateci per programmare l’installazione dello stesso e le relative conversioni degli archivi.
Cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Buon lavoro!

Nuova RELEASE E/satto 08.05.00

Gentile cliente,
è stata rilasciata la nuova release 08.05 di E/satto. Questa nuova release presenta delle novità importanti che vanno a completare e migliorare ulteriormente il prodotto.
Questo è un elenco sintetico degli interventi eseguiti:

  • Gestione IVA Split Payment – scissione del pagamento – Sono state implementate tutte le funzionalità per una gestione completa ed automatica dello “split payment” secondo quanto indicato dalla legge di stabilità 2015 che ha introdotto l’articolo 17-ter del D.P.R. n. 633 del 1972; questo articolo introduce, per le pubbliche amministrazioni acquirenti di beni e servizi, un meccanismo di scissione dei pagamenti (c.d. split payment) da applicarsi alle operazioni per le quali dette amministrazioni non siano debitori d’imposta ai sensi delle disposizioni generali in materia di IVA
  • Parametri di gestione introdotti nel file di configurazione ESATTO.INI – Sono stati creati nuovi parametri di configurazione della procedura (campi bordati, parametri per fatturazione elettronica, ecc.)
  • Implementazioni per la Fatturazione Elettronica – È stata aggiunta la gestione dei campi “Riferimento Amministrazione” e “Tipo Rapporto PA”; sono stati resi disponibili i dati della Fattura Elettronica nelle stampe parametriche; è stata aggiunta la visualizzazione del nome del file XML nel log degli esiti
  • Anomalie corrette – Sono state corrette alcune anomalie segnalate

Per la presente release non è prevista la distribuzione via posta.
L’intero dvd di aggiornamento è disponibile al download nella nostra sezione Procedure Gestionali / Download. Il nome del file è: esatto850.rar
Una volta scaricato il file sul proprio computer contattateci per programmare l’installazione dello stesso.
Cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Buon lavoro!